Arrow e Flash si scambiano i ruoli nel poster del nuovo crossover

- Google+
83
Arrow e Flash si scambiano i ruoli nel poster del nuovo crossover

Le cose continuano a farsi interessanti in Elseworlds, prossimo crossover delle serie supereroistiche di The CW Arrow, The Flash e Supergirl. Il nuovo poster dell'evento, in onda negli Stati Uniti tra il 9 e l'11 dicembre, mostra a sorpresa Oliver Queen e Barry Allen, i protagonisti delle prime due interpretati rispettivamente da Stephen Amell e Grant Gustin, scambiarsi il costume di Green Arrow e Flash.

"Il destino sarà riscritto", recita intrigantemente la tagline nell'immagine promozionale. Tralasciando le possibili ragioni dietro l'assenza di Supergirl (Melissa Benoist), non escludendo la possibilità di vederla apparire presto in un altro poster, la domanda che tutti si stanno ponendo in questo momento è ovviamente: perché Oliver e Barry si sono scambiati il costume? Ammesso l'abbiano fatto.

Elseworlds

La risposta potrebbe essere nel titolo. Come abbiamo avuto modo di analizzare precedentemente, Elseworlds è un termine attribuito dalla DC Comics a una linea di fumetti che presenta storie non in continuità con l'Universo DC. L'ipotesi più probabile è quindi che gli sceneggiatori abbiano voluto giocare con il concetto di Multiverso (l'insieme di tutte le continuity e terre parallele nelle pubblicazioni DC), come sembrerebbero suggerire anche l'ingaggio di LaMonica Garrett (Designated Survivor) per il ruolo di Mar Novu/Monitor e alcune foto condivise dagli attori via social network, come quella in cui Amell e Gustin sono vestiti da motociclisti e un'altra in cui i due posano insieme con la guest star Tyler Hoechlin, il cui Superman indossa un nuovo costume.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento