Rhys Ifans biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Rhys Ifans

ETÀ: Ha 51 Anni

NASCE A: Haverfordwest, Galles, Gran Bretagna
NASCE IL: 22/07/1967

Rhys Owain Evans nasce a Haverfordwest nel Galles, nel luglio del 1967, da madre insegnante d'asilo e padre maestro alle elementari. Già da ragazzo comincia a frequentare corsi di recitazione, per poi passare alla Guildhall School of Music and Drama a Londra.
Nella prima metà degli anni Novanta si divide tra reti regionali gallesi (dove presenta un bizzarro quiz per bambini, Stwnsh) e il Royal National Theatre. E' proprio nel Galles che è ambientato il film per la tv Streetlife (1995), della serie Screen two, ma al cinema lo si vede per la prima volta in August (1996), diretto e interpretato dal suo conterraneo Anthony Hopkins. L'attaccamento di Rhys alla sua terra natale l'ha portato a modificare legalmente il suo cognome con la grafia gallese.

Ifans sfonda davvero, in coppia con suo fratello Llŷr, in Twin Town (1997), nel quale interpretano due fratelli che passano il tempo senza combinar nulla. Il film diventa un cult di nicchia, ma apre la strada a Rhys per il cinema delle major, tanto che subito dopo è in Ballando a Lughnasa (1998) con Meryl Streep, poco prima di incrociare in Notting Hill (1999) l'indimenticabile Spike, coinquilino del protagonista Hugh Grant: in ogni scena in cui è, Ifans ruba la scena senza troppi problemi, tramutandosi in un'icona e ottenendo una nomination ai BAFTA. Ifans ricambierà il favore al regista Roger Michell, interpretando qualche anno dopo il ben diverso e drammatico L'amore fatale (2004), al fianco di Daniel Craig, dal romanzo di Ian McEwan. Nel 2000 è un giocatore gallese di football in trasferta americana in Le riserve con Keanu Reeves e Gene Hackman, film che lo aiuta a essere ricordato anche dal pubblico americano.

Inizia così una carriera fitta di impegni, ma non sempre in ruoli memorabili. Di certo è difficile dimenticare l'esilarante Puff, uomo selvatico, nel delirante Human Nature (2001) di Michel Gondry. E' poi l'interprete ideale della storia vera di Larry Walters in Piovuto dal cielo (2003), dove fugge da una relazione difficile con una mongolfiera improvvisata. Nel 2007 è un nazista sadico in Hannibal Lecter – Le origini del male, prequel del Silenzio degli innocenti. Subito dopo ha una breve relazione con Sienna Miller.
Il 2009 lo vede collaborare ancora con Richard Curtis (che aveva scritto Notting Hill) nel corale I Love Radio Rock, storia di una radio libera inglese negli anni Sessanta: esilarante il look del suo dj Gavin. Il rapporto con la musica dell'attore affonda le sue radici negli anni giovanili: lasciò infatti il gruppo Super Furry Animals prima che il primo disco fosse pubblicato.

Nonostante abbia partecipato da comprimario a diversi lungometraggi di tono più serio, nel 2010 e nel 2011 Ifans si mette alla prova con due ruoli da protagonista piuttosto complessi: in Mr. Nice porta sullo schermo la vita del più inveterato spacciatore di droga della storia inglese, Howard Marks, mentre in Anonymous di Roland Emmerich è il conte Edward de Vere, secondo alcuni il ghost writer di William Shakespeare. Il 2011 è anche l'anno in cui inizia una relazione con la collega Anna Friel.
Nel frattempo è ricercato dalle grandi produzioni: è lo zio villain in Tata Matilda e il grande botto (2010), è Xenophilius Lovegood in Harry Potter e i doni della Morte Parte I (2010), ma soprattutto Lizard in The Amazing Spider-Man (2012) e Mycroft Holmes nella serie tv Elementary (2013). Nel 2016 è il babbo del Cappellaio Matto in Alice attraverso lo specchio, ma è anche nel cast dello Snowden di Oliver Stone con Joseph Gordon-Levitt.

Filmografia
Official Secrets (Official Secrets)
  • ANNO: 2019
  • Attore
Alice attraverso lo specchio (Alice Through the Looking Glass)
Snowden (Snowden)
Tutto può accadere a Broadway (She's Funny That Way)
Lascia un Commento