Greg Kinnear sarà Bob Hope in Misbehaviour

- Google+
5
Greg Kinnear sarà Bob Hope in Misbehaviour

Gli ammiratori di Keira Knightley, che potranno vederla a partire dal 6 dicembre nel biopic Colette, forse non sanno che tra i progetti futuri dell'attrice c'è un film ambientato in un'epoca che, per lei che ama i secoli lontani, potremmo quasi definire contemporaneo. Si svolge infatti negli anni Settanta del '900 Misbehaviour, cronaca del tempestoso concorso di bellezza Miss Mondo del 1970. A presentarlo fu l'attore Bob Hope e sappiamo che passò alla storia per la protesta di alcune agguerrire rappresentati del Women's Liberation Movement, che lottava per i diritti delle donne e che l'anno precedente era riuscito a far approvare una legge sull'uguaglianza di salario, a parità di mansioni, fra uomini e donne. Durante la competizione, trasmessa in televisione, le femministe salirono sul palco con cartelli di protesta, smuovendo almeno un po’ l’opinione pubblica. A rendere infine il contest tumultuoso fu la scelta di incoronare Miss Mondo una donna di colore (Jennifer Hosten), cosa mai accaduta in precedenza.

Ignoriamo quale ruolo andrà a interpretare la Knightley nel film, ma sappiamo - ed è questa la notizia del giorno - che il protagonista maschile sarà Greg Kinnear. All'attore - diventato famoso grazie a Qualcosa è cambiato e sempre piuttosto attivo sia al cinema che in tv - andrà la parte di Bob Hope. Insieme a lui reciteranno Lesley Manville (nel ruolo di Dolores Hope) Gugu Mbatha-Raw, Jessie Buckley, Keeley Hawes, Phyllis Logan e Rhys Ifans. La regia è stata invece affidata a Philippa Lowthorpe, che ha lavorato soprattutto per il piccolo schermo e che ha già cominciato a girare.



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Lascia un Commento