Geoffrey Rush diretto da Stanley Tucci in Final Portrait

- Google+
90
Geoffrey Rush diretto da Stanley Tucci in Final Portrait

Stanley Tucci, conosciuto dal pubblico più giovane per la sua partecipazione alla saga di The Hunger Games, oltre ad essere un caratterista versatile, ha diretto finora 4 film di cui l'ultimo, Blind Date, è uscito nel 2007.

Oggi torna dietro la macchina da presa per realizzare Final Portrait, e ha scelto l'attore australiano premio Oscar Geoffrey Rush come protagonista. Tucci affiancherà Rush nel film che racconta l'amicizia tra il critico d'arte americano James Lord e il pittore svizzero Alberto Giacometti, da cui accettò di farsi ritrarre. Ma, anche se Lord conosceva Giacometti, non aveva idea di quanto fosse esigente sul lavoro e dei problemi che questo avrebbe causato alla loro amicizia.

La sceneggiatura è stata tratta dal libro di Lord che racconta l'esperienza e si intitola "A Giacometti Portrait".

Geoffrey Rush è impegnato con Vadim Jean a interpretare un altro biopic sul compositore Lionel Bart ma prima lo rivedremo nel film drammatico indipendente The Daughter e in Gods of Egypt di Alex Proyas in cui interpreta il dio Ra.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento